Fosse ipogee

fosse_190xFin dall’antichità si sono ricercate soluzioni per la conservazione delle derrate alimentari a lungo termine, in

particolare, per il nostro territorio, di cereali ed uva da vino, da sempre molto abbondanti grazie alla fertilità

del territorio.

A San Giovanni, per la conservazione di grano a lungo termine, fin dal Medioevo vengono

realizzati dei granai a fossa, sotterranei, che, oltre a garantire una buona conservazione a lungo termine,

soprattutto durante i mesi invernali, garantiva anche una buona protezione dal nemico.

Lungo la strada principale del paese (via XX Settembre) è possibile scorgere le fosse ipogee tombinate e numerate chiuse da coperchi lapidei.

 

Per maggiori informazioni consigliamo la lettura della tesi universitaria di Maria Lucia de Nicolò al tal sito.