Centro Studi Naturalistici Valconca


028

Il Centro Studi Naturalistici Valconca nasce con lo scopo di studiare e far conoscere i vari aspetti riguardanti il patrimonio naturalistico della Valle del Fiume Conca, con la speranza di coinvolgere il maggior numero possibile di appassionati e collaboratori.

Il centro si avvale della collaborazione di vari esperti di fama nazionale ed internazionale. Attualmente gestisce una mostra Entomologica allestita dai soci Fabio Talamelli di San Giovanni in Marignano e i coniugi Giovanni e Francesca Pavanello di Cesena.

Scopo di tale iniziativa è di far conoscere l’affascinante mondo degli insetti ed altri artropodi terrestri. La mostra segue un percorso didattico comprendente di dimorfismo sessuale, il mimetismo, la medicina, le superstizioni, la filatelia ed altre situazioni che possono  incutere interesse nel visitatore. Un accurato interesse è rivolto alle specie dannose per l’agricoltura.

Vengono anche esposti una rappresentanza dei vari ordini di insetti in particolare di Coleotteri, con maggior attenzione alla superfamiglia Curculionoidea, campo di studio e ricerca di Talamelli, e di Lepidoptera, che assieme ad altri gruppi sono oggetto di ricerca dei Pavanello. Nel centro vengono conservati anche una collezione malacologica, gentilmente donata dal signor Walter Pagliacci di Cervia, la collezione di Curculionoidea di Talamelli con circa 100.000 esemplari in maggior parte determinati comprendenti circa 4.000 specie con vari tipi e paratipi di nuove entità da esso ed altri autori descritte, numerosi esemplari in fase di studio e una parte della collezione dei coniugi Pavanello. Viene anche conservata una miscellanea di vari ordini di insetti in parte donata al centro da vari entomologi.

Centro Studi Naturalistici Valconca foto centro

Via Macello 26 b
47842 San Giovanni in Marignano (RN)
E-mail csnvalconca@virgilio.it

Orari di apertura:  Lun-Dom 15:30-18:30.

Curatore: Fabio Talamelli 338-4150775